Stage di preparazione alla Fase Nazionale e Internazionale delle Olimpiadi di Fisica – Scuola Normale Superiore – dal 2 al 8 febbraio 2020

logo scuola Normale Superiore

Con la presente si comunica che dal 2 all’8 febbraio 2020, con il patrocinio della Scuola Normale Superiore e in collaborazione con l’Università di Pisa si terrà presso la Scuola Normale di Pisa uno stage di preparazione alla fase Nazionale e Internazionale delle Olimpiadi della Fisica.
Le lezioni saranno tenute da studenti iscritti alla facoltà di Fisica e Matematica della Scuola Normale Superiore che hanno preso parte alle Olimpiadi della Fisica nelle passate edizioni.
Il livello delle lezioni è tarato sulla difficoltà dei problemi assegnati alla fase Nazionale ed Internazionale delle Olimpiadi. Pertanto, per una fruizione del corso adeguata e stimolante, sarebbe necessaria una buona conoscenza del programma di fisica classica svolto negli studi della scuola superiore.
Vista la limitata capienza dei laboratori e visto l’alto numero di iscrizioni nelle passate edizioni, quest’anno sarà presente un breve test di ammissione che consiste nella risoluzione di alcuni problemi di Fisica, per permettere ai più meritevoli di partecipare.
I testi dei problemi saranno pubblicati il giorno 18 Novembre p.v. alle ore 12:00 sul sito https://stagefisica.sns.it/, assieme ad istruzioni più dettagliate per il loro svolgimento. I punteggi risultanti saranno comunicati privatamente ai singoli partecipanti, e determineranno l’ammissione ad una successiva fase di orali di breve durata, che saranno tenuti in videochiamata durante la seconda settimana di dicembre 2019, in date da concordare con i singoli studenti. I risultati di questi orali contribuiranno a determinare gli ammessi allo stage.
La richiesta di iscrizione dovrà pervenire compilando l’opportuno form sul sito https://stagefisica.sns.it/, entro e non oltre le ore 04:00 AM di Martedì 3 Dicembre. Consigliamo di effettuare l’iscrizione con adeguato anticipo in modo da poter ovviare ad eventuali problemi informatici.
Per problemi o delucidazioni in merito all’iniziativa gli studenti potranno contattare la prof. Genta Daniela