“Immagini di … “ è un progetto di P.C.T.O. che assegna un minimo di 10 ore fino ad un massimo di 20 ore.

Si tratta di impresa simulata, il lavoro assegnato è da svolgersi in modalità di telelavoro.

È rivolto agli studenti delle classi del triennio.

La partecipazione degli studenti è individuale.

È comunque possibile collaborare con altri studenti, sempre in modalità di telelavoro, nel rispetto della normativa attuale “COVID”, ma si deve specificare “chi ha fatto cosa”, ad esempio elaborazione grafica di Sempronio, progetto fotografico di Caio ecc…

****************

Una “immaginaria” casa editrice la “Liceo L. Cocito Edizioni” cerca giovani illustratori per la Collana “Appunti di … “.

All’esito dell’invio degli elaborati, sarà pubblicata una raccolta di racconti brevi, contenente i nove migliori lavori, con l’aggiunta del racconto migliore della scorsa edizione.

In copertina sarà posta l’immagine vincitrice tra quelle scelte in questo progetto. Le altre opere grafiche verranno esposte all’interno dell’istituto in apposito spazio.

Bisognerà anche inoltrare una proposta per il titolo della pubblicazione.

L’argomento è:

“La bellezza ai tempi della pandemia esiste?”

Una giuria (quasi la stessa del progetto “Appunti di…” ) composta dalla Prof.ssa C. Barale, Prof. G. M. D’Alessandro, Prof.ssa I. Conforto e Dirigente Prof.ssa A. Viarengo, valuterà i lavori presentati, assegnando il monte ore (minimo 10 ore, massimo 20 ore), scegliendo i lavori migliori da esporre, e quello che costituirà la copertina della pubblicazione. La migliore proposta per il titolo della pubblicazione.

REGOLE OPERATIVE

I partecipanti dovranno:

Oggetto: “Pre iscrizione progetto “Immagini di…”

Testo mail: Nome, Cognome, Classe, Sezione.

Entro il 20 dicembre 2020 ore 12.00

ISTRUZIONI GRAFICHE

LIBERATORIA

Oggetto: Partecipazione progetto “Immagini di…”

Testo mail:

In allegato opera grafica dal titolo: ………………………….

Scritto da: Nome, Cognome, Classe, Sezione

Proposta titolo pubblicazione: ………………………………………………………………………

Allegare opera grafica, liberatoria

Entro il 31 marzo 2021 ore 12.00 

È fondamentale ricordarsi di allegare l’opera grafica e scrivere bene le generalità.