Alba, 23 aprile 2021

 

Sulla base del Decreto Legge 22 aprile 2021, n. 52 (DL52_22aprile), a partire dal 26 aprile 2021 e fino alla conclusione dell’anno scolastico 2020/2021, le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado possono adottare forme flessibili nell’organizzazione delle attività didattiche, rispettando le percentuali stabilite al comma 2 dell’articolo 3. Pertanto per le prossime due settimane verrà garantita la frequenza in presenza ad un maggior numero di studenti.

Al fine di mantenere per quanto possibile l’organizzazione già stabilita, i gruppi 1 e 2 rimangono gli stessi   

G1

classi prime + classi quinte + 4B + 4C + 4E

G2

classi seconde + classi terze + 4A + 4D + 4F

 e vengono aggiunte ulteriori classi in presenza.

In particolare:

        nella settimana dal 26 aprile al 30 aprile saranno in presenza le classi facenti parte del GRUPPO 1 e tutte le CLASSI SECONDE;

        nella settimana dal 3 maggio al 7 maggio saranno in presenza le classi facenti parte del GRUPPO 2, tutte le CLASSI QUINTE, le classi 1D e 1E.

 

SETTIMANA

CLASSI IN PRESENZA

dal 26 al 30 aprile

G1 + classi seconde

dal 3 al 7 maggio

G2 + classi quinte + 1D + 1E

dal 10 al 14 maggio

G1 + …

dal 17 al 21 maggio

G2 + …

dal 24 al 28 maggio

G1 + …

dal 31 maggio al 4 giugno

G2 + …

dal 7 all’11 giugno

G1 + …

 

Le classi per le quali non è prevista la presenza seguiranno le lezioni a distanza secondo modalità e orari DDI.

Si ricorda che due studenti della classe 3A sono autorizzati a seguire le lezioni in presenza anche nella settimana dal 26 aprile al 30 aprile. Ai docenti di tali classi pertanto è richiesta la presenza a scuola nelle ore in cui sono impegnati con esse.

Si ricorda, inoltre, che nella settimana dal 26 aprile al 30 aprile le classi quinte svolgeranno le Prove Invalsi. Per motivi logistici, per tutta la settimana la classe 5A farà lezione in AT2 e dunque farà parte della zona gialla (ingresso sul retro dell’edificio).

Considerata la variabilità della situazione, come si evince dal prospetto precedente, ci riserviamo di pianificare successivamente per le settimane seguenti.

La scansione oraria delle lezioni sarà quella adottata in situazione mista DAD+presenza:

 

 

INIZIO lezione

PER TUTTI

TERMINE lezione

PRESENZA

TERMINE lezione

DAD

I ora

7:54

8:50

8:38

II ora

8:50

9:46

9:35

III ora

9:46

10:42

10:31

    intervallo

IV ora

11:02

11:58

11:47

V ora

11:58

12:54

12:43

VI ora

12:54

13:50

13:39

 

L’inizio della lezione coincide per entrambi i gruppi; invece, il termine della lezione è diverso poiché la lezione in DAD deve durare 45 minuti anziché 56 minuti.

L’ingresso per le classi in presenza avverrà, come ormai consueto, tramite gli accessi differenziati secondo le zone colore a partire dalle ore 7:45. Gli studenti dovranno misurare la temperatura corporea tramite gli appositi scanner collocati nei punti di ingresso.

Si ricorda che per l’intervallo sono previsti i primi 5 minuti in aula, seduti al proprio banco per la consumazione della merenda, ed i successivi 15 minuti fuori dall’aula rimanendo all’interno delle aree dedicate, possibilmente fuori dall’edificio, mantenendo la distanza di almeno un metro con mascherine indossate.