Si informano le famiglie che a seguito dell’ordinanza n 95 emessa del Comune di Alba il giorno 5 maggio, le lezioni di lunedì 10 maggio saranno esclusivamente a distanza per tutti gli studenti del liceo al fine di agevolare il passaggio per la citta del giro d’Italia.

Tutti gli studenti del liceo (con nessuna eccezione) seguiranno le lezioni a distanza con gli orari previsti per i periodi in cui la didattica è totalmente a distanza:

 

1° ora 8.00 – 8.45
2° ora 9.00 – 9.45
3° ora 10.00- 10.45
4° ora 11.00- 11.45
5° ora 12.00 – 12.45
6° ora 13.00 – 13.45

Gli esami di certificazione linguistica programmati per il pomeriggio del 10 maggio sono rimandati a data da destinarsi, seguirà avviso specifico per gli interessati.Ordinanza_Comune_ALBA_95_scuole

Il Greenclub: “un progetto nato per dar voce al cambiamento”

“We are living on this planet as if we had another one to go to”

Il mondo in cui ci troviamo a vivere ha sempre più bisogno di noi: dobbiamo essere la voce ed insieme il cambiamento.
Ci dimentichiamo spesso, come esseri umani, che abbiamo un solo pianeta su cui vivere e purtroppo lo stiamo trascurando.
I risultati di questa indifferenza li possiamo notare tutti i giorni: cambiamenti climatici che si ripercuotono sull’agricoltura, sui moti oceanici e sulla vita di flora e fauna, ettari di foreste in fiamme che rendono il nostro polmone verde sempre più eroso, montagne di plastica sia in terra sia in mare, utilizzo spropositato di materiali inquinanti e la lista potrebbe continuare.
La nostra vita sta subendo molti cambiamenti, in questo caso non positivi, e non possiamo più stare in silenzio.
E’ chiaro che non potremo essere noi ragazzi a risolvere cruciali problematiche come quelle elencate in precedenza, questo spetta alle autorità con un potere molto più ampio del nostro.
Nonostante la consapevolezza della nostra impotenza, non è corretto né coerente aspettare che qualcosa cambi se noi per primi non cerchiamo di aiutare nel nostro piccolo.
Per questo motivo alcuni studenti della nostra scuola, il Liceo Scientifico Leonardo Cocito, hanno deciso di fondare il Greenclub che, come dice la parola, è un gruppo di ragazzi che cerca soluzioni green, a partire dalla nostra scuola: il nostro piccolo mondo.
Il club è diviso in tre sottogruppi: sensibilizzazione, mobilità e progetti concreti.
Nel primo lavoriamo per rendere le persone che ci circondano più consapevoli riguardo alle tematiche ambientali attraverso giornate a tema, quiz, conferenze, social network e collaborazioni.
Nella sezione mobilità si cercano delle soluzioni per gli spostamenti casa-scuola, come l’utilizzo della bicicletta o il carpooling.
Infine nell’ultimo sottogruppo si cerca di fare la differenza lavorando su progetti concreti da attuare nella nostra scuola (bicchieri di carta nei distributori, raccolta differenziata ecc.).
Speriamo che cambi qualcosa e che il nostro progetto possa interessare anche gli studenti delle prossime generazioni.
Il Greenclub è nato per fare la differenza e per renderlo realtà abbiamo bisogno del vostro aiuto!

Azioni di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo

La trasformazione della società contemporanea ha posto l’accento su vecchi e nuovi problemi che coinvolgono la comunità degli studenti. La rapida evoluzione dell’ambiente digitale si è mostrata come un processo inarrestabile e trasversale che ha toccato inevitabilmente tutti i componenti della vita scolastica. La forzata alternanza tra presenza e distanza prodotta dalla virtualità ha, inoltre, favorito un generale ripensamento dell’azione educativa dell’istituto volta a contrastare eventuali criticità di carattere etico e giuridico.
La comunità dei docenti del liceo “L. Cocito”, consapevole delle problematiche che gli strumenti tecnologici stanno amplificando nella vita degli adolescenti, ritiene che occorra:
 riflettere sugli effetti che le tecnologie possono avere sui diritti indispensabili del singolo, sui rapporti interpersonali in relazione alla vita privata, alla dignità, alla tutela dei più giovani, alle conseguenze sull’inclusione sociale e sul futuro lavorativo;
 fornire un supporto concreto di contrasto ad azioni lesive della dignità del singolo che potrebbero condizionare la crescita e lo sviluppo negli adolescenti.

Alla luce di queste considerazioni la comunità educante, sulla traccia delle “Linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di Bullismo e Cyberbullismo” proposte dal MIUR, ha costituito, all’interno del Liceo Cocito, due gruppi di lavoro che vedono, da una parte, un team preposto alle misure anti- bullismo e cyberbullismo e, dall’altra, un team che si occuperà della gestione di eventuali emergenze.

È possibile inviare segnalazioni o richieste di supporto all’account: teamresilienza@liceococito.it.

Continua ad essere attivo durante le ore mattutine del lunedì lo SPORTELLO PSICOLOGICO.

A completamento delle informazioni si comunica che i gruppi di lavoro sono costituiti dai seguenti membri:
Gruppo di lavoro anti-bullismo e cyberbullismo
DS Prof.ssa Anna Viarengo, Coordinatore team anti-bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Antonella Cerruti, Referente scolastico area bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Claudia Abrigo, Collaboratore DS, Membro del team anti-bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Luisella Fenocchio, Membro del team anti-bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Marina Pagano, Membro del team anti-bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Daniela Genta, Animatore Digitale, Membro del team anti-bullismo e cyberbullismo
Gruppo di lavoro per l’emergenza:
DS Prof.ssa Anna Viarengo, Coordinatore team emergenza
Prof.ssa Antonella Cerruti, Referente scolastico area bullismo e cyberbullismo
Prof.ssa Claudia Abrigo, Collaboratore DS, Membro del team emergenza

Come da precedenti comunicazioni si conferma che dal 19 al 23 aprile ogni docente ha messo a disposizione alcune ore aggiuntive per i colloqui con le famiglie.

A causa di un problema tecnico del server della posta alcuni genitori, dopo aver effettuato la prenotazione sul registro elettronico, non hanno ricevuto il link per il colloquio via meet. In questo caso essi possono scrivere direttamente al docente in questione e chiedergli direttamente il link per il colloquio tramite meet.

Ci scusiamo per il disguido e alleghiamo l’elenco degli indirizzi di posta dei docenti.

indirizzi mail Docenti_2020_21

Anche quest’anno le iscrizioni di Scuole e Studenti ai Giochi della Chimica si effettueranno con l’innovativa procedura telematica necessaria per una corretta ed adeguata gestione delle varie fasi dei Giochi e delle rilevazioni delle Eccellenze degli studenti delle Scuole Secondarie Superiori statali e paritarie.
I Giochi sono infatti inseriti da anni nel programma del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la Valorizzazione delle Eccellenze.
La nostra scuola parteciperà con 24 allievi del triennio.

Date dei Giochi 2020/2021
Finali Regionali: 23 aprile 2021
Premiazioni Finali Regionali: 8 maggio 2021
Finali Nazionali: 21 maggio 2021

Gli allenamenti per le Olimpiadi Internazionali della Chimica si svolgeranno nei mesi di giugno/luglio

Causa COVID-19 le gare si svolgeranno in modalità online; ulteriori informazioni in merito saranno successivamente comunicate

Il Dipartimento di Fisica dell’Università di Torino si presenta agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado in due appuntamenti, dedicati l’uno ad una visita virtuale dei laboratori della facoltà (23 marzo, ore 15), l’altro ad una tavola rotonda sul mestiere del fisico (13 aprile, ore 15).

Per partecipare utilizzare il link https://unito.webex.com/unito/onstage/g.php?MTID=e038ecc8420b1c76351e973fb2df119a5 (cfr. www.fisica.campusnet@unito.it in prossimità dell’evento).

IL GIORNO 5 MARZO DALLE ORE 10:00 GLI STUDENTI DEL LICEO COCITO DELLE CLASSI QUARTE E QUINTE POTRANNO COLLEGARSI E SEGUIRE IN DIRETTA L’EVENTO UNISTEM DAY, IN ACCORDO CON I DOCENTI IN ORARIO.

.

 

Lezione su Grazia Deledda

Il giorno 26 febbraio 2021, dalle ore 10:45 alle 12:00, presso la sede del Liceo Scientifico “L. Cocito”, in modalità streaming, il docente Dino Manca, professore associato di Filologia della letteratura italiana, Storia della lingua italiana e Letteratura e filologia sarda presso il Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali dell’Università degli Studi di Sassari, terrà una lezione sull’autrice Grazia Deledda. L’incontro permetterà agli allievi di conoscere la scrittrice, dando loro linee guida orientative per comprendere alcune questioni collaterali sul canone della letteratura italiana: perché la Deledda, pur avendo vinto un Nobel, non è stata mai considerata dalla critica italiana ed è, anzi, marginalizzata nelle storie letterarie?



L’iniziativa, rivolta agli studenti delle classi quinte, s’inscrive all’interno della serie di conferenze #cocitomustgoon.

 

Prof. Gian Marco D’Alessandro

Data l’emergenza, quest’anno il Salone dell’Orientamento Universitario e Post Diploma, tradizionalmente organizzato dal Comune per i ragazzi delle scuole superiori albesi, si terrà da remoto e gli incontri verranno concentrati in tre giorni secondo il calendario qui allegato (9-11 marzo). Per le modalità di accesso degli alunni ai singoli incontri online le indicazioni verranno fornite a breve.DEPLIANT SALONE UNIVERSITARIO E POST DIPLOMA_DIGITAL_ALBA_2021 (1)