Pubblicati da Daniela Genta

XXXIII OLIMPIADE ITALIANA di FISICA

PREMIAZIONE GARA di II livello L’8 maggio 2019, nell’Aula Magna dell’Istituto di Fisica dell’Università di Torino si è svolta la premiazione della gara di secondo livello dell’ Olimpiade italiana di Fisica. Alla premiazione sono stati convocati gli studenti del nostro Liceo che hanno ottenuto risultati meritevoli nella prova di selezione provinciale: Francesco Montuori classe IVE  […]

Terza conferenza Fondazione Ferrero

Si tratta ormai della terza conferenza di tema scientifico promossa dalla Fondazione Ferrero e guidata dal giornalista scientifico Piero Bianucci. Dopo l’incontro con la docente Lorella Carimali che ci ha introdotto nel mondo della probabilità parlando della Matematica del Gratta e Vinci e della conferenza-dibattito con l’astronauta Umberto Guidoni che ha proposto immagini emozionanti della sua […]

Art&Science across Italy

Nell’ambito del progetto “Art&Science across Italy” promosso dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare sono stati ospiti della nostra scuola numerosi ricercatori dell’INFN di Torino per proporre ai nostri studenti di quarta interessanti conferenze sul tema “L’infinitamente piccolo” ( mattinata del 1 marzo 2019) e “L’infinitamente grande” (pomeriggio del 14 marzo 2019). L’ultimo incontro ha avuto luogo […]

VISITA GUIDATA AL CERN

Il giorno Venerdi 12 aprile alcuni studenti delle classi quinte del nostro liceo si sono recati in viaggio d’istruzione al CERN, situato nei pressi di Ginevra, per visitare e sapere qualcosa in più sul centro di ricerca internazionale sulle particelle dove è stato realizzato l’acceleratore più grande al mondo (27 km di circonferenza). All’arrivo gli […]

Il CERN, l’acceleratore LHC e i magneti superconduttori

Anche quest’anno il nostro Liceo  ha avuto il privilegio di ospitare l’ingegnere Paolo Ferracin, ricercatore del CERN, centro di ricerca internazionale di particelle. Il ricercatore Paolo Ferracin ha presentato ai nostri allievi di quinta le attività di ricerca che si svolgono al CERN e in particolare il suo lavoro di ricerca sui magneti superconduttori che […]